Torna alla home page
Benvenuto nel nostro sito
FAIL (the browser should render some flash content, not this).
  Home Aiuto Cerca Accedi Registrati Benvenuto! Accedi o registrati.
Novembre 22, 2017, 12:06:13
Novità: MONGOL RALLY !!!!!!!!!

+  Serenissima Viaggi - Forum
|-+  Mongol Rally
| |-+  Le imprese del team Never Say Panda in diretta
| | |-+  Aggiornamenti dal team Never Say Panda
« precedente successivo »
Pagine: 1 2 [3] 4 Stampa
Autore Topic: Aggiornamenti dal team Never Say Panda  (Letto 146247 volte)
il capo
Administrator
Newbie
*****
Posts: 29


Vedi profilo Email
« Rispondi #24 on: Agosto 03, 2009, 01:56:54 »

ed ecco le foto del weekend...















































« Ultima modifica: Agosto 03, 2009, 02:08:58 by il capo » Logged
neversaypanda
Newbie
*
Posts: 10


Vedi profilo Email
« Rispondi #23 on: Agosto 03, 2009, 10:36:15 »

Ciao a tutti.
Abbiamo consegnato finalmente la lettera di invito all ambasciata e oggi pomeriggio dovremmo ottenere il visto e poi ci dirigeremo in azerbaijan alla volta di baku per poi prendere il traghetto.

Il weekend e passato tranquillo, sabato non con poche difficolta vista la totale assenza nelle citta georgiana di cartelli segnaletici siam andati a visitare un monastero in montagna scavato nella roccia, forse tufo. Il piano era di accamparsi li per la notte ma i monaci ci hanno consigliato vivamente di non stare li in quanto il posto e infestato da vipere che di notte escono dalle tane e girano li intorno e visto anche il temporale imminente siamo tornati verso tbilisi.
Sulla strada del ritorno , nella periferia di tblisi abbiamo visto delle luci in lontananza sembrava un mercato notturno, una sorta di losco posto dove la gente scambia merce e si raduna, non potendo resistere alla tentazione di vedere cosa fosse abbiamo fatto inversione e siamo andati a visitarlo. Alla fine si trottava di una cosa veramente strana, macchine messe tutte una in fila all-altra con il cofano aperto dal quale penzolava una luce e sul motore una vasta esposizione di scarpe di ogni tipo. Moltissime donne raggiungevano questo mercato con vecchie cammionette e se ne andavano con borse piene di scarpe, non proprio all ultima moda...

 La domenica l-abbiamo passata invece su un lago nei dintorni di tbilisi dove ci siamo anche accampati. Unica pecca un locale quasi vuoto che ha tenuto musica da discoteca e canzoni di gigi d alessio fino alle 3 di notte. Sembra che qua la musica italiana sia veramente molto apprezzata.

Per quanto riguarda le persone e la citta direi che non e molto diversa dalle citta europee. Molte chiese pochissime  moschee e la gente ha le caratteristiche degli europei e sono molto amichevoli e ospitali. Pensate che abbiamo conosciuto venerdi sera un ragazzo il quale ci ha offerto quasi tutto e insisteva anche affinche il giorno dopo andassimoa mangiare da lui.

La differenza la si vede nel momento in cui ci si mette alla guida. Qua regna la totale anarchia. I pochi cartelli non vengono rispettati, la gente viaggia in contromano e per ora il record e stato di un quadruplo sorpasso.
LE strade sono disseminate di buche enormi  e per questo bisogna fare veramente attenzione

Se non faremo sosta a baku perche riusciremo a prendere subito il traghetto probabilmente per qualche giorno non riusciremo a scrivere piu sul forum. Proveremo comunque a mandare dei messaggi.

Saluti

Corrado e Alberto
Logged
il capo
Administrator
Newbie
*****
Posts: 29


Vedi profilo Email
« Rispondi #22 on: Agosto 01, 2009, 07:01:25 »

ehi ragazzi, sono molto felice che finalmente possiate proseguire il vostro viaggio... ora finalmente il deserto

una curiosità: nelle foto che ci avete inviato non si vedono persone del luogo. E' così poco affollata Tbilisi? com'è la gente? come vive e soprattutto come vivono le donne? E' sicuro fotografare o dovete fare attenzione?

Buon weekend!
Logged
il capo
Administrator
Newbie
*****
Posts: 29


Vedi profilo Email
« Rispondi #21 on: Agosto 01, 2009, 06:54:31 »

bellissime! non pensavo che Tbilisi fosse così affascinante...


















« Ultima modifica: Agosto 03, 2009, 10:25:29 by il capo » Logged
neversaypanda
Newbie
*
Posts: 10


Vedi profilo Email
« Rispondi #20 on: Luglio 31, 2009, 05:18:19 »

hey hey
buone notizie dalla georgia, oggi e arrivata la lettera di invito per entrare in azerbaijan purtroppo dovremo comquneu aspettare fino a lunedi poi saremo liberi di percorre i 600km che ci dividono con il caspio e il mitico tragetto sul capsio, che nessuno sa quando arriva e quando parte.

Oggi vagabondando per tblisi, siamo incappati in quello penche pensavamo fosse una moschea, una volta entrati ci siam accorti ch invece era un bagno turco!
Ci siamo quindi concessi la seconda esperienza di questo tipo, al contrario di istambul il posto non era turistico e motlo piu spocrco, la-acqua puzzava di uovo marcio a caua dello zolfo (speriamo), abbiamo comunque optato per la soluzione completa, bagno, doccia, sauna e massagio da un energumero che abbiamo dovuto aspettare perch[ doveva finire la sua partita di domino.

Domani visitermo i dontorni di tblisi e ci accamperemo in un parco vicono ad un lago che pare molto bella perche attorniata da diversi monasteri.


nel week nd quindi non ci saranno aggiornamenti, ci risentiam lunedi con il resoconto deidue giorni.

AAA meccanici. per quel che riguarda il nostro concerto di rumori, siamo arrivti ala conclusione che potrebbe trattarsi della pompa della benzian che balla nel serbatoioi, e possibile o no? ci infomerremo comquneu presso i meccanici locali che non parlano inglese. se riuscite a farci sapere qualcosa, vene saremo grati.alberto e corrado
Logged
irota
Newbie
*
Posts: 2


Vedi profilo Email
« Rispondi #19 on: Luglio 31, 2009, 07:54:19 »

Buongiorno ragazzi,
ma siete sempre stazionati a Tiblisi? avrete visto tutto immagino. ma le amache erano in vendita o erano allestite come zona relax?
bravi raccontateci cio' che vi capita che è molto interesting, anche perchè poi prima del vostro ritorno avrete cosi' tante cose da dirci che non vi ricorderete piu' di tutto.
io sabato parto per la Namibia....ci sentiremo al ritorno.
baci e mi racco alla Mongolia.

Mongolia Ole'...
Logged
neversaypanda
Newbie
*
Posts: 10


Vedi profilo Email
« Rispondi #18 on: Luglio 30, 2009, 02:14:15 »

Ciao a tutti,

oggi abbiamo passato al agiornata a tbilisi, siamo andati alla ricerca dell ambasciata dell azerbaijan per avere info su come ottenre il visto. Avendo poi tutto il girono libero, mi sono dedicato a espolare alcune vie attorno al nostro ostello.
Ho trovato un calzolaio che ha incollato le mie scarpe che si stanno somntando per 1 euro, ho poi comprato della frutta mista, (mele pesche, prugne...) tuttadi stagione e ho speso 1 euro per 1kg, la qualita era buona e mi e piaciuto scegliere i frutti su piccole bancarelle direttamente sul marciapiede facendomi aiutare dall signore locali molto gentili e disponibili.
Ho comprato anche mezzo kg di fighi per 50 c. molto grossi ma un po acerbi.

Il nostro ostello e davvero carin,o si tratta infatti di un grande alloggio abitato a una famiglia georgia di 4 persone che affitta le stanze dove dormono fino a 5 persone per 10 euro a notte,
la colazion e compresa e ognuno puo cucinare cio che preferisce prendendo i prodotti disponibili o i propri.

LA proprietaria per evitare che tutti i momenti le chiedano come accendere il gas lo lascia sempre acceso! In georgia il gas deve cosatre davvero poco!

Ierii sera abbiamo mangiato un piatto tipico locale che consiste in una pasta simile a quella della pizza con all- interno formaggio fuso e sopra un uovo e del burro, non male ma un po pesante.

lLe strade di tbilisi sono costellate da buche enormi e a volte addirittura tombini aperti, per questo bisogna prestare grande attenzione quando si guida, per fortuna noi abbiamo un para coppa notevole che ci ha gia salvato un paio di volte!

Oltre alle biche bisogna fare attenzione al traffico che e disordinato e arrogante, in pratica le macchine grnadi si sentono in diritto di superare contromano! Le rotonde pi funzionano al  contrario, quando si e dentro bisogna dare la precedenza.

Per salva, tipe niente, fino in tuchi se ne vedevano davvero poche e molte, quasi tutte da istambul in poi, velate, qui a differenza di quello che potevo apsettarmii, le ragazze non sono bellissime.

Ora rimaniamo in attesa di ricevere la lettera di invito per poterla presentare in ambiascata ed ottenre il vistoper l=azerbaijan, non avrei mai pensato di avere tutta sta voglia nella mia vita di andarci in quel paese!

I km sono ancora mlti e ritardare in queste zone e snervante, visto cosa ci apsetta dopo (drserto, dogane, e amenita varie)

Alberto
Logged
il capo
Administrator
Newbie
*****
Posts: 29


Vedi profilo Email
« Rispondi #17 on: Luglio 29, 2009, 08:57:00 »

e quello del 28 luglio idem come sopra!


Buongiorno a tutti,

ieri sera abbiamo passato la serata a Batumi vecchia città di nare che al momento e in totale ristrutturazione ed espansione, stanno costruendo enormi hotel ovunque sembra vogliano fare e cose in grande, le parti gia nuove sono belle e curate in quelle vecchie ci sono dei buchi per strada enormi e non sempre c'è l'asfalto. Questa mattina ci siamo svegliati sotto alla piogga e mezza città era allagata.

 

Ora siamo a Tibilisi  e stiamo aspettando che l' agenzia ci procuri  la lettera d invito per l'Azerbaijan; chiederemo poi il visto in ambasciata e speriamo tra due giorni di partire verso Baku.

La Georgia è un paese piu povero e arretrato rispetto alla Turchia, anche se il tratto turco sul mar Caspio è decisamente squallido, in Georgia le strade sono brutte e trafficate, ad ogni momento bisogna fare attenzione perchè le mucche pascolano libere lungo il bordo della strada. Sono anche numerosi i baracchini che vendono cose di ogni tipo, la cosa strana eèche vanno a blocchi :ad esempio per 2km si vedono in vendita solo pannocchie, poi pane, vasi, funghi, formaggio, addirittra c'era la zona amache!

per quanto possibile abbiamo assaggiato tutto, ma non abbiamo avuto il coraggio di affrontare i funghi!

Alberto e Corrado "


NO, I FUNGHI NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Logged
il capo
Administrator
Newbie
*****
Posts: 29


Vedi profilo Email
« Rispondi #16 on: Luglio 29, 2009, 08:51:09 »

pubblichiamo per completezza  l'aggiornamento del 27 luglio arrivato purtroppo in ritardo per problemi di visualizzazione Smiley

"salve,

abbiamo superato la frontiera geogiana e al momento ci troviamo a Baton sul mar nero e domani ci dirigeremo a Tbilisi per ottenere il visto per l'Azebarjan.

Questa mattina ci siamo alzati presto, prima di entrare in Georgia abbiamo fatto dare una controllata e riparata alla macchina(1,30h di lavoro 20lyra 10 euro)!!!

Arrivati alla frontiera con la  Georgia  ancora nella parte turca abbiamo subito incontrato un signore  anziano e un ragazzo che subito hanno insistito per aiutarci e mostrarci come dovevamo muoverci, ci seguono per tutta la frontiera turca standoci sempre attaccati cantando canzoni di Celentano e raccontandoci storie di mafia georgiana per intimorirci un pò.

Prima di passare la dogana Corrado va un attimo in bagno e i 2 lo seguono e Glberto allora fa lo stesso. In maniera un po minacciosa ci fan capire che volevano dei soldi e noi da buon biellesi gli abbiamo lasciato 10 lire (5euro) e ce ne siamo andati in fretta guardano la loro faccia un po sconsolata.

Arrivati alla frontiera per la Georgia abbiamo avuto un po di problemi di comunicazione e  Alberto, dopo 30 minuti di coda schiacciato in mezzo a ciccione russe, e stato redarguito dai doganieri che si sono accorti che aveva dimnticato di completatare il visto per la macchina e quindi è dovuto riuscire dalla Georgia e rientrarci con il visto giusto.

Inoltre durante la coda abbiamo conosciuto un georgiano che vive in Spagna e importa vecchie auto dalla Spagna alla Azerbajian. Esempio un vecchio mercedes anni 90 220000 km ha ancora un valore di 4000 dollari

A domani more info from tiblisi.


Alla fine dopo 4 ore alla dogana siamo entrati in Georgia.


Corrado e Alberto "


Celentano?? Ciccione russe?? uhm vi state proprio divertendo!!!



Logged
il capo
Administrator
Newbie
*****
Posts: 29


Vedi profilo Email
« Rispondi #15 on: Luglio 29, 2009, 08:32:46 »

Ecco le ultime foto inviateci dal team!!!

















« Ultima modifica: Luglio 29, 2009, 08:38:21 by il capo » Logged
salva-save
Newbie
*
Posts: 2


Vedi profilo Email
« Rispondi #14 on: Luglio 29, 2009, 09:34:48 »

ALé RAGAZZI...STATE MARCIANDO BENE..CONTINUATE COSì CHE SIETE A BUON PUNTO!!!
MA AVETE CARICATO GIà QUALCHE TIPA SUL BOLIDE?Huh?

FORZA RAGAZZI

SALVA
Logged
marcillo7
Newbie
*
Posts: 1


Vedi profilo Email
« Rispondi #13 on: Luglio 27, 2009, 05:27:30 »

ahahah albi 6 il peggiore... mandaci le foto del taglio alla turca!!!!!mi raccomando ignoranti sempre!!!!hou hou hou Smiley
Logged
Jess
Newbie
*
Posts: 4


Vedi profilo
« Rispondi #12 on: Luglio 27, 2009, 11:51:15 »

ahahah, ma albi ti sei fatto abrustolire i peli del naso?! che disastro... non oso immaginare il nuovo look...

cmq ragazzi andate alla grande e mi raccomando, da qui in avanti sempre occhi aperti!

a presto
un bacio

Logged
ORSOGRANDE
Newbie
*
Posts: 8


Vedi profilo Email
« Rispondi #11 on: Luglio 26, 2009, 10:58:25 »

Forza ragazzi.  State viaggiando molto bene. Noi qui da casa facciamo il tifo per che possiate raggiungere la vostra meta.
Tanti saluti a voi e alla Panda.

vladi Cool
Logged
neversaypanda
Newbie
*
Posts: 10


Vedi profilo Email
« Rispondi #10 on: Luglio 26, 2009, 04:51:29 »

Ciao a tutti
con le tastiere tuche come vedrete abbiamo un po di problemi di punteggiature e accenti.
Ci troviamo a trabzon qua ci sono parecchi altri team
Una rottura ieri di un compontente di ignota funzione ci ha costretto a una sosta di circa 2 ore. Una volta rimosso e verificato il continuo funzionamento della panda nonostante pensassimo fosse la centralizzatra ci siamo poi accorti che si tratatva di qualcosa legato alla benzina/

consultando un ragazzo di un team uk abbiamo stabilito che si tratava di per uno sfogo per i gas che la benzina produice con il caldo/ risolvermo facendo un buchino nel tapo del serbatoio/ non e pericoloso/

per quel che riguarda la barva di alberto, si e accorto che era troppo incolta e sopratuitto i capelli troppo lunghi pertanto ad istambul si e recato da un barbiere che ha proceduto ad un taglio yipo turco di montogbna/ purtroppo la barba di alberto non e suficentemente lunga pertanto adesso assomigolia a leonida ci auguriamo che trascurandola possa diventare nuovamente incolta/

i barbieri turchi tagliano anche i peli del naso e bruciano con un accendino i peli dell orecchie! tremendo/

lunedi cerchermo un meccanico per riuparare un piccolo probelma alla marmitta e poi andremo verso la georgia dove apsetteremo i visti per l- azerbajian/

alberto corrado
neversaypanda/com
Logged
Pagine: 1 2 [3] 4 Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  


Login con nome utente, password e durata sessione

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!
© 2009 Serenissima Viaggi srl
Tutti i diritti riservati
P.Iva 01241430022